lunedì 5 novembre 2018

Le serie tv e i film Netflix del mese #ottobre 2018

Finalmente mi sono decisa anche io a fare l'abbonamento a Netflix, la piattaforma che trasmette serie tv e film più in voga in questo periodo. E per me è già diventata una droga.
Ho deciso, quindi, di fare un piccolo resoconto mensile, senza spoilerare nulla, dei titoli che sto praticamente divorando uno dopo l'altro.
Oggi vi parlo delle serie viste ad ottobre, che sono tre e mi sono piaciute tantissimo.

lunedì 8 ottobre 2018

Recensione – Dove mi trovo di Jhumpa Lahiri

Dove mi trovo è il primo libro scritto in italiano dall'autrice di origini indiana Jhumpa Lahiri. Il suo è un lavoro di introspezione, che costringe il lettore a guardarsi allo specchio e fare i conti con se stesso. Soprattutto se ci si immedesima con la trama, come è successo a me.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro:

lunedì 1 ottobre 2018

I libri del mese #settembre2018

Dopo più di un anno, torno a pubblicare il post dove ripercorro le mie letture mensili. Ultimamente sto leggendo veramente poco, quindi il numero dei libri sarà veramente scarno. Gli ultimi miei acquisti, però, sono veramente interessanti e quindi spero che ottobre sia un mese molto più proficuo.
Inizio, quindi, con le mini recensioni di storie di cui non ho avuto tempo di scrivere una opinione vera e propria, più esaustiva. Due libri sono di autori giapponesi, molto intriganti, almeno inizialmente, ma sotto certi aspetti deludenti, mentre il terzo narra una storia affascinante e coinvolgente che ha per protagonista una sciarpa.
Ecco i miei libri del mese:

martedì 18 settembre 2018

Recensione – L'illusione della verità di Wendy Walker

Niente è come sembra. È questa la sintesi di L'illusione della verità, scritto dall'avvocato statunitense Wendy Walker, un thriller psicologico degno di essere chiamato tale. Certo, anch'esso ha i suoi difetti, i suoi punti deboli e in molte occasioni lo sviluppo della trama mi ha fatto storcere il naso, ma la vicenda è talmente appassionante e intricata che mi ha entusiasmata e quindi la promuovo a pieni voti.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro:

venerdì 14 settembre 2018

Orvieto – Cosa visitare in un weekend

Risale a febbraio 2018 la mia breve ma intensa visita, durata appena un giorno, a questa deliziosa cittadina umbra sita in provincia di Terni.
Orvieto è un piccolo gioiello che vale assolutamente la pena conoscere e in questo articolo, che inaugura i post che dedicherò alle mie brevi e lunghe trasferte, oltre a fare un resoconto della mia piccola gita, darò informazioni pratiche su come muoversi e cosa visitare, compresa una breve parentesi su dove mangiare. Immancabile anche un accenno ai miei amati libri.

martedì 11 settembre 2018

Recensione – L'ultima riga delle favole di Massimo Gramellini

Ho acquistato L'ultima riga delle favole di Massimo Gramellini durante una mia piccola gita a Orvieto, quindi lo considero il mio souvenir libroso.
È stata una lettura emozionante, una sorta di favola moderna ambientata in uno strambo aldilà dove il protagonista Tomàs, ormai amareggiato dalla vita e senza nessuna fiducia nell'amore, attraverso un faticoso percorso simbolico ritrova se stesso e la voglia di vivere.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro:

martedì 17 luglio 2018

Recensione – Per una psicologia dell'avvenire di Paolo Dell'Omo

In questo saggio scritto dallo psicologo Paolo Dell'Omo, intitolato Per una psicologia dell'avvenire, vengono trattati temi quali la crescita personale e la Legge di Attrazione.
La vera novità è che l'autore cerca di spiegare il rapporto tra la psicologia e la meccanica quantistica, che rappresenterebbe il processo che inizia con la formulazione di un desiderio e la realizzazione materiale del desiderio stesso, ovvero la base della Legge di Attrazione.
Questo è uno dei più interessanti libri letti negli ultimi tempi.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro: