martedì 1 ottobre 2019

Recensione: Come sciacalli senza cuore di Alberto Alessi

Era da tempo che non mi occupavo di recensire un autore emergente e sono contenta di aver ricominciato proprio con il libro di Alberto Alessi, che ringrazio per avermi dato la possibilità di leggerlo.
Come sciacalli senza cuore è un romanzo che si potrebbe anche definire in un certo senso un thriller e che ha come perno della storia le case editrici a pagamento.
Un libro ben scritto, curato e che ha catturato fin da subito la mia attenzione. Spero che sia così anche per voi.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro:

martedì 10 settembre 2019

Recensione: Zia Mame di Patrick Dennis

Chi non vorrebbe al proprio fianco una zia strampalata come Mame?
Eccentrica, anticonformista, imprevedibile: un autentico spasso!
Ambientata nei primi decenni del 1900, la storia segue le vicissitudini dell'irresistibile Mame attraverso gli occhi ormai rassegnati di suo nipote Patrick.
Mame è una donna che sa come rialzarsi dopo ogni caduta, come reinventarsi una vita ogni volta partendo da zero: da geisha giapponese ad abile cavallerizza, da scrittrice a sudista, ma con comportamenti talmente bizzarri da lasciare interdetti suo nipote e anche noi lettori. Un vero e proprio vulcano.
Naturalmente risate e divertimento sono assicurati!
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro:

lunedì 24 giugno 2019

Tre consigli di lettura sulla "Ricerca della felicità"

Negli ultimi anni si è allargato a macchia d'olio il bisogno spasmodico da parte di migliaia di persone di ricercare il senso della propria vita con lo scopo di condurre una esistenza gratificante e felice sotto ogni punto di vista. Ritmi quotidiani stressanti, mancanza di tempo libero e rapporti umani sempre più superficiali hanno forse ribaltato le prospettive e i valori della nostra vita, costringendoci a guardare sempre più dentro noi stessi.
A partire dall'uscita del bestseller The Secret di Ronda Byrne nel 2009, che ha fatto da apripista a questo tipo di pubblicazioni, i libri sulla ricerca della felicità o del senso della vita con forti riferimenti alla immancabile legge di attrazione sono proliferati e non nego di averne letti un bel po', pur rimanendo sempre scettica su questo tipo di argomento.
In questo post ne voglio proporre tre che ho avuto modo di conoscere in questo ultimo periodo, anche se il terzo si discosta un po' dal tema.
Il primo è La felicità sul comodino di Alberto Simone; il secondo si intitola invece Ikigai di Bettina Lemke; l'ultimo L'arte della guerra di Sun Tzu.
Ecco le mie recensioni e tutti i dati dei libri:

giovedì 20 giugno 2019

Recensione: Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton

Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton è un libro unico nel suo genere. Il Financial Time lo ha definito: "qualcosa in cui il lettore non si è mai imbattuto fin ora, un romanzo geniale in cui Agatha Christie incontra Black Mirror". Non posso essere che d'accordo con questa affermazione.
Questo libro, in cui i generi giallo e fantasy si incontrano e si amalgamano, è uno dei più chiacchierati degli ultimi tempi, ma anche molto sopravvalutato, almeno secondo la mia opinione e il mio gusto personale. Infatti sono una voce fuori dal coro, mi aspettavo da questa lettura qualcosa di eccezionale, i fuochi d'artificio e che fosse la regina dei thriller.
E invece, pur considerando la trama ingegnosa ed originale, Le sette morti di Evelyn Hardcastle mi ha spiazzata e delusa.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro:

giovedì 30 maggio 2019

I libri del mese #aprile/maggio 2019

L'ultimo post dove ripercorro le mie letture mensili risale a settembre 2018. Sto trascurando davvero parecchio il mio piccolo angolino libroso, ma spero di poter tornare un giorno a scrivere in modo più costante.
I libri di cui vi parlerò oggi in realtà non li ho letti solo nel mese appena trascorso ma durante un arco di tempo molto più ampio. Oltre alle mini recensioni di questi ultimi, come al solito vi inserisco anche i link delle recensioni vere e proprie che ho già pubblicato ad aprile e maggio.
Il primo libro di cui vi parlo è Sette giorni perfetti, un romanzo d'amore con risvolti drammatici. Un tantino banale e scontato ma comunque una piacevole lettura.
A seguire, invece, una storia ironica e profonda, che riprende uno dei grandi classici greci, l'Odissea, raccontata dal punto di vista di Penelope: Il canto di Penelope.
Per ultimo, una sorta di thriller che in verità racconta la triste realtà dei "quartieri chiusi" di Buenos Aires negli anni di crisi economica successivi alla caduta delle Torri Gemelle, intitolato Le vedove del giovedì.
Ecco i miei libri del mese:

lunedì 20 maggio 2019

Recensione: Spiacente, non sei il mio tipo di Anna Zarlenga

Mi piace alternare a letture un po' più impegnative altre più leggere e allietanti. Tra i romance prediligo quelli non molto sdolcinati e che mi permettono di rilassarmi e, perché no, ridere di gusto.
Come spesso accade, approfitto delle promozioni che la Newton Compton ci offre in alcuni fine settimana su una selezione di ebook che propone a 0,99€ per fare incetta di libri di questo genere.
Spiacente, non sei il mio tipo di Anna Zarlenga è stata proprio una scelta azzeccata, una lettura che mi ha divertito, emozionato e addirittura fatto sentire le farfalle nello stomaco.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro:

mercoledì 8 maggio 2019

Recensione: La babysitter perfetta di Sheryl Browne

La babysitter perfetta di Sheryl Brown è una sorta di thriller psicologico che è riuscito a non farmi staccare gli occhi dalle sue pagine fin dall'inizio, nonostante io abbia già letto decine di libri con una trama e uno schema simili. Suspense e tensione sempre crescenti sono gli ingredienti principali della storia e senza tener conto di alcuni momenti di confusione, poco approfonditi o comunque affrontati in un modo da me non apprezzato, il punto forte del libro è la caratterizzazione di Jade ovvero la perfida e psicopatica babysitter. Non ho memoria infatti di un personaggio che mi abbia suscitato così tanta antipatia e fastidio.
Ecco la mia recensione e tutti i dati del libro.