lunedì 18 settembre 2017

Camera 101. L'osceno è la radice del piacere di Enea Tonon

Buon pomeriggio!
La storia che vi presento oggi racconta di un amore molto particolare, ovvero quello sadico, quello che permette di raggiungere il supremo piacere e la felicità solo attraverso la crudeltà.
Camera 101, scritto da Enea Tonon, non è sicuramente un romanzo per tutti, ma io l'ho apprezzato, nonostante le scene crude e la violenza, perché scritto con maestria e mai volgare.
Ringrazio l'autore per avermi permesso di leggere il suo libro.
Ecco la mia recensione:

venerdì 15 settembre 2017

Il valzer degli alberi e del cielo: L'ultimo amore di Van Gogh di Jean-Michel Guenassia

Buon pomeriggio!
Oggi vi presento un libro che non ho trovato eccezionale, ma che ho ugualmente apprezzato molto, intitolato Il valzer degli alberi e del cielo: l'ultimo amore di Van Gogh di Jean-Michel Guenassia.
L'autore si è cimentato in una sua particolare rivisitazione degli ultimi anni della vita del celebre pittore, ribaltando la tesi del suo suicidio.
Ecco la mia recensione:

mercoledì 13 settembre 2017

Pastor che a notte ombrosa si perdé... di Lodovica San Guedoro

Buon pomeriggio!
Oggi vi parlo di uno dei libri che ha partecipato quest'anno al Premio Strega, presentato da due madrine d'eccezione, Dacia Maraini e Maria Rosa Cutrufelli, intitolato Pastor che a notte ombrosa si perdé... di Lodovica San Guedoro, ma che purtroppo non è stato incluso tra i 12 finalisti di questo prestigioso premio letterario.
Peccato, perché la storia ha catturato fin da subito la mia attenzione per il suo essere non stereotipata e perché, grazie alla grande capacità espressiva dell'autrice, è riuscita a tenermi incollata al testo dall'inizio alla fine, nonostante le oltre 500 pagine di cui è composto il libro.
Ringrazio la casa editrice Felix Krull per avermi dato la possibilità di leggerlo.

Vi consiglio di approfittare della promozione di Amazon che permette di scaricare gratis questo ebook ogni domenica del mese di settembre, fino al 1 ottobre. Non lasciatevi sfuggire questa occasione!

Ecco la mia recensione:

lunedì 11 settembre 2017

Sei il confine della mia pelle di Antonietta Mirra. Segnalazione.

Buon pomeriggio lettori!
Questa settimana inizia nel migliore dei modi perché sono molto felice di segnalarvi l'uscita, proprio oggi 11 settembre, di Sei il confine della mia pelle, il nuovo libro di Antonietta Mirra, amministratrice del blog L'Amica dei Libri. Il suo magnifico angolino è un punto di rifermento per me da oltre un anno ed è una gioia poter leggere prima le sue recensioni e ora anche le storie nate direttamente dalla sua penna, anche perché adoro il suo particolarissimo stile.
Infatti, solo qualche mese fa ho avuto la possibilità di leggere il suo primo, ottimo lavoro (Ogni notte vengo da tequi la mia recensione) e ora, con mia grande sorpresa, ecco pubblicato il suo secondo libro, un contemporary romance dalla trama intrigante e affascinate, dal titolo meraviglioso e da una copertina da togliere il fiato, molto bella!
Sei il confine della mia pelle è il primo della serie intitolata Pelle, anche se autoconclusivo.
Ecco tutti i dati del libro:

giovedì 7 settembre 2017

Follia di Patrick McGrath

Buon pomeriggio!
La recensione di oggi riguarda un libro che non mi ha pienamente convinto, anche un po' deluso, intitolato Follia e scritto da Patrick McGrath. Peccato, perché le premesse erano davvero ottime, con una trama che sembrava assicurare un viaggio profondo nella psiche e nell'animo umani.
Ecco la mia opinione a riguardo:

lunedì 4 settembre 2017

Il sonno di Dio di Giovanni Galaffu

Buon pomeriggio!
Dopo più di un mese di inattività, torno finalmente alle mie letture e alle mie recensioni. Quest'estate non sono riuscita a leggere tantissimo, ma ho recuperato un bel po' di libri che gli autori mi hanno inviato, sperando di riuscire a smaltirli quanto prima, visto che alcuni aspettano davvero da parecchio.

Riparto oggi con un libro edito da Eretica Edizioni, una casa editrice che adoro sempre di più perché propone lavori interessanti sotto tutti i punti di vista.
La storia che andrò a recensire è speciale perché mi ha particolarmente colpita ed emozionata e si intitola Il sonno di Dio, ovvero la rappresentazione di una particolarissima Apocalisse immaginata dal suo autore, Giovanni Galaffu a cui riservo un ringraziamento speciale non solo per avermi permesso di leggere il suo lavoro, ma anche per avermi inviato la copia cartacea del romanzo, che conserverò nella mia libreria come un cimelio e che rileggerò sicuramente.
Ecco la mia opinione e tutti i dati del libro:

lunedì 24 luglio 2017

Recensione: Garofani di Metallo di Kati Galli

Buon pomeriggio!
Oggi vi propongo la recensione di Garofani di metallo, il nuovo romanzo di Kati Galli, che ringrazio di cuore per avermi fatto leggere il suo libro, una tra le letture più piacevoli fatte quest'anno, una vera e propria sorpresa.
Ecco la mia opinione e tutti i dati del libro: