venerdì 27 gennaio 2017

Recensione: Una maschera sul cuore di Simona Busto

Buon pomeriggio!
Oggi vi propongo la recensione di un Romance New Adult, intitolato Una maschera sul cuore, della scrittrice emergente Simona Busto, che ha già all'attivo diverse pubblicazioni sia di racconti che di romanzi, come potrete leggere dalla sua biografia.
Intanto la ringrazio per avermi dato la possibilità di leggere il suo lavoro e vi lascio tutti i dati del libro e naturalmente la mia opinione a riguardo:


EDITORE: Selfpublishing
DATA DI PUBBLICAZIONE: 13 dicembre 2016
PREZZO DI COPERTINA: 11,02€
PREZZO EBOOK: 2,99€
PAGINE: 288

Link d'acquisto: Amazon

SINOSSI: Christian Lobianco è un giovane attore italo-americano che sta vedendo la propria carriera giungere a un prematuro tracollo. Per ovviare al problema accetta un ruolo impegnativo e drammatico, che potrebbe portarlo di nuovo sotto le luci della ribalta. Per spingerlo a entrare nel ruolo di un giovane operaio in tempo di crisi, il suo agente lo obbliga a recarsi a Milano, dove è meno facilmente riconoscibile, e rimboccarsi davvero le maniche nel reparto produttivo di una fabbrica. Eva Castelli ha solo vent’anni, ma la vita l’ha già obbligata ad abbandonare qualsiasi sogno. Le resta una sola passione, quella per il canto, coltivata con fatica e sacrificio. Entrambi indossano una maschera che cela sentimenti e aspirazioni. La passione che li infiamma sin dal primo sguardo minaccia di ridurre in cenere i travestimenti che li proteggono. Vale la pena scoprire il vero aspetto delle loro anime? Quando la maschera sarà svanita in una nuvola di fumo, scopriranno di potersi amare e o resteranno delusi dalle reciproche fragilità? Nel grigio freddo della Milano invernale, due ragazzi impareranno a scoprirsi.

LA MIA OPINIONE

Non leggo molti romance, ma quando è un'autrice emergente a propormelo, anche molto brava come ho avuto modo di scoprire, non mi tiro certo indietro, anche perché tra le storie autopubblicate non di rado ho trovato delle bellissime sorprese. Come in questo caso.

Christian ed Eva sono i protagonisti di questa storia d'amore fuori dall'ordinario, dove è soprattutto la passione a condurre le redini del gioco, almeno inizialmente.
Christian è un attore americano che attraversa un periodo di crisi a causa di scelte di vita sbagliate. Per ripulire la sua immagine al fine di far ripartire la sua carriera è costretto a lavorare in incognito in una fabbrica di Milano per poter poi calarsi al meglio in un nuovo ruolo cinematografico.
La vita in fabbrica, per chi come lui è abituato al lusso e alle comodità, è molto dura e faticosa.
Inoltre è un superficiale, arrogante e presuntuoso, soprattutto con le donne, poiché consapevole del suo grande fascino. Ma tutto cambia quando ad un concerto i suoi occhi incrociano quelli di Eva.
Eva è una ragazza bellissima e sensuale, cantante in un gruppo di sera e impiegata nella stessa fabbrica dove lavora Christian, di giorno.
Il loro sarà un incontro fatale, ma niente sarà facile. Entrambi, come recita il titolo, si nascondono dietro una maschera che avvolge il loro cuore, e che non permette loro di innamorarsi e lasciarsi subito andare.
Eva preserva dentro di sé un grande segreto legato alla sua famiglia e che non le permette di vivere liberamente e senza sensi di colpa.

"Era possibile? Forse era questo il motivo per cui Federico continuava a ripetermi di starle lontano? Probabilmente avevo scoperto il grande segreto celato dietro alla maschera d'indifferenza che Eva indossava. E avrei tanto voluto poter cancellare quella rivelazione."

Christian è abituato a una vita sfrenata, fatta di droghe e belle donne, che gli ha procurato non pochi guai. E i pessimi rapporti con la sua famiglia, in particolare con suo padre, lo hanno portato ad essere collerico e violento.

"Chi diavolo era quel ragazzo capace di gesti traboccanti di spontanea generosità, ma anche di violenze e crudeltà immotivate?"

La loro attrazione è enorme, ma equivoci, situazioni e persone ostacoleranno il nascere del loro rapporto e tra i due le cose non saranno mai facili.

"..due mondi inconciliabili, due esistenze destinate a non comprendersi mai.."

Intuirete quindi che la storia raccontata in questo libro non ha niente di troppo sdolcinato e forse è anche per questo motivo che l'ho adorata. E' un amore non convenzionale quello tra Eva e Christian e che mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine, curiosa di scoprire l'evoluzione del loro rapporto.
I capitoli alternano i punti di vista dei due protagonisti, così da avere sempre ben chiari i sentimenti e le sensazioni provati da entrambi e l'autrice affronta anche temi sociali molto importanti come la discriminazione razziale e il mobbing.
Insomma, Una maschera sul cuore non parla solo di amore, ma anche di vita vera, di persone che affrontano la dura realtà quotidiana, ma che non rinunciano mai ai propri sogni.
Lo stile di Simona Busto è scorrevole, ma mai banale ed è stato molto stimolante leggere la sua storia perché ha tenuto alta la mia attenzione e la mia curiosità fino alla fine.
Consiglio a tutti questo libro, romantici o meno, e mi auguro che l'autrice decida di dargli un seguito. Infatti, anche se il romanzo è autoconclusivo, il finale ben si apre a molti scenari futuri e sarebbe davvero interessante continuare a leggere delle vicende dei due protagonisti.


Simona Busto: autrice e amante degli animali, Simona Busto ha iniziato a scrivere molto presto.
Segnalata a due concorsi letterari (premio Artenuova 2004 e premio Bompiani-scrivi.com 2004), dal 2012 pubblica storie vere sulla rivista "Confidenze tra amiche" (Mondadori).
Sempre nel 2012 ha partecipato alla raccolta di racconti "Anime compagne", pubblicazione benefica autoprodotta a favore di un'associazione animalista. In questo libro Simona ha avuto, oltre al ruolo di autrice, anche quello di traduttrice dal francese.
Nel 2013 ha partecipato alla raccolta di racconti "60 storie d'amore per amore degli animali", autoprodotta in formato cartaceo su ilmiolibro e in formato ebook su amazon. Anche questo libro ha una finalità benefica: i proventi vanno all'associazione animalista ConFido in te onlus, per i cani delle perreras, associazione di cui Simona e anche socia fondatrice.
Ma l'antico amore per il reame del fantastico è rimasto intatto e l'ha spinta, nell'agosto del 2014, a pubblicare il suo primo romanzo "La nave di cristallo", attualmente edito in formato digitale.
Nel 2015 è uscito anche "Il grido di una farfalla" racconto spin-off di "La nave di cristallo," disponibile gratuitamente su Amazon e Kobo.
A marzo dello stesso anno è stato pubblicato "The Vampire Community," secondo romanzo dell'autrice, disponibile in formato digitale e cartaceo su Amazon.
A Novembre 2015 è uscita la raccolta di racconti, inedita in italiano, "Indiani d'America - antiche leggende" dell'autrice Zitkala-sa, tradotta da Simona.
A fine marzo 2016 è uscito "Dark Metal", secondo romanzo della saga urban fantasy "The winged".
Il 14/12/2016 è stato pubblicato il suo primo romance new adult: “Una Maschera Sul Cuore”.

Pagina Facebook dell'autrice: cliccate qui

16 commenti:

  1. Grazie per la segnalazione Maria, non la conoscevo, e visto che il tempo per leggere mi manca totalmente, a volte vengo ad informarmi :-) per non rimanere del tutto ignorante!

    RispondiElimina
  2. Ciao Maria, sono in un periodo un po' dolcettoso e un romance, soprattutto se così ben recensito, fa proprio al caso mio! E poi, vorrei leggere qualche autrice italiana in più, quindi questo casca proprio a fagiolo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Virginia, questo romance non è altamente dolcettoso, ma è comunque molto romantico e profondo. Te lo consiglio!

      Elimina
  3. Non conosco questo libro e neanche la sua autrice. Vista la tua recensione, se mi capiterà , lo comprerò e lo terrò da parte per quando verrà il tempo delle vacanze. Ciaooo

    RispondiElimina
  4. Che bella recensione!
    Ti ringrazio davvero tantissimo. Sono molto felice che il romanzo ti sia piaciuto e onorata dello spazio che gli hai dedicato. Grazie davvero!
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Simona di avermi proposto la lettura del tuo romanzo, è stata una bellissima lettura :)

      Elimina
  5. Bella recensione, Maria! Avevo già adocchiato questo romanzo, e dalla trama sembra davvero interessante 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gresi ^_^ Si è rivelata una bella lettura :)

      Elimina
  6. Ciao Maria,
    scusami se non sono riuscita a venire prima sul tuo blog ma questa settimana è stata molto impegnativa.
    Vedo che le tue letture e le tue recensioni procedono alla grande.
    La trama di questo libro sembra molto interessante, grazie per avercelo presentato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non preoccuparti e non scusarti ^_^ sei sempre la benvenuta su mio blog e soprattutto quando vuoi!
      Un abbraccio :-*

      Elimina
  7. Ciao Maria! Una recensione precisa come sempre che mette in luce tutti gli elementi fondamentali per farsi in modo veloce un'idea di questo romanzo.
    A me non attira particolarmente ma sono felice che a te abbia lasciato la voglia di sapere cosa accadrà in futuro. :-)
    Un abbraccio forte! :****

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonietta, grazie <3 Peccato non ti incuriosisca, ma anche io sono come te. Quando qualcosa non mi attira a pelle seguo le mie sensazioni e lascio perdere :)
      Un abbraccio grande :-**

      Elimina
  8. Ciao Maria, questo libro è già nel mio Kindle, aspetta solo di leggerlo e non vedo l' ora di farlo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sono sicura che ti piacerà :) Aspetto la tua opinione!

      Elimina