domenica 6 maggio 2018

Carmen Consoli – Eco di Sirene

È uscito il 13 aprile l'ultimo lavoro di Carmen Consoli, il doppio album acustico intitolato Eco di Sirene. Ben 22 i brani ripresi, tutti i più grandi successi che la cantautrice ci ha regalato nel corso della sua lunga carriera, più due inediti: "Uomini topo" e "Tano".
Carmen, nella rielaborazione delle sue canzoni con nuovi arrangiamenti, è accompagnata dalla violinista Emilia Belfiore e dalla violoncellista Claudia della Gatta.
Il disco è disponibile in versione doppio CD, doppio vinile e versione digitale.




CD 1

Uomini Topo
Parole di Burro
Mio Zio
Mandaci una cartolina
Pioggia d’aprile
L’ultimo bacio
AAA Cercasi
Eco di Sirene
Sulle rive di Morfeo
L’eccezione
Amore di plastica

CD 2

Tano
Fiori d’arancio
Perturbazione Atlantica
A’ Finestra
In bianco e nero
Maria Catena
La notte più lunga
Il sorriso di Atlantide
Blunotte
Sud Est
Venere

Seguo Carmen Consoli fin dai suoi esordi e dire che l'adoro è riduttivo. Amo la sua voce che incanta, la particolarità dei suoi testi e quel velo di malinconia che ricopre ogni sua canzone, suscitando in me una dolce nostalgia ogni qualvolta la ascolto.
In Eco di Sirene, la "cantatessa" riprende i suoi brani più intensi in versione acustica e alcuni di essi li preferisco proprio in questa veste.
Inutile dirvi che ascolto l'album in continuazione, in versione digitale ma ho intenzione di acquistarlo anche in vinile. Ovviamente è disponibile pure in doppio cd.
La canzone che prediligo in assoluto è "Sud Est", una vera perla di bellezza:

Spiegami in fondo che senso ha
Aspettare l'estate per poi rimpiangere il freddo dell'inverno
E gli odori che non risvegliano i sensi
E le anguste giornate, sempre brevi, che senso ha
Ostinarsi a reprimere un desiderio e lasciarlo alla porta, fingendo l'assenza
Ed ancora una volta, non saper dire
Basta

Ma anche "Parole di burro" mi fa letteralmente impazzire:

Raccontami le storie che ami inventare spaventami
Raccontami le nuove esaltanti vittorie
Conquistami inventami
Dammi un'altra identità
Stordiscimi disarmami e infine colpisci
Abbracciami ed ubriacami
Di ironia e sensualità

Se anche a voi piace Carmen Consoli e il suo genere musicale, il suo modo unico di regalarci poesie, allora tuffatevi immediatamente nelle magiche note di Eco di Sirene.

Link d'acquisto 
Amazon: Eco di Sirene
ITunesEco di Sirene


Carmen Consoli: nata a Catania il 4 settembre 1974, è una cantautrice italiana.
Soprannominata la cantantessa, nella sua carriera ha pubblicato 8 album in studio (più alcune versioni per il mercato estero), 3 album dal vivo, 1 compilation, 1 album di colonne sonore, 3 video album (di cui tre come artista principale), 34 singoli e numerose collaborazioni, vendendo complessivamente circa 2 milioni di dischi in Italia, con un disco multiplatino come membro del gruppo Artisti Uniti per l'Abruzzo, 12 dischi di platino e tre dischi d'oro. Dal 1997 al 2015, ha avuto 7 album in studio consecutivi in top 10 e diversi primi posti in classifica. (da Wikipedia)

13 commenti:

  1. E' una vita che non ascolto nulla di questa artista, anche se mi piace... direi che è l'ora di rimediare! :)

    RispondiElimina
  2. Lei è veramente una poetessa oltre che una cantante! Mi piace tanto anche se le sue canzoni le apprezzo sempre dopo averle ascoltate più e più volte! Di questo EP ho sentito solo Uomini Topo e mi ha fatto impazzire! Rimedierò ascoltando il resto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io da piccola apprezzavo le sue canzoni dopo averle ascoltate più volte. Col tempo, invece, mi entrava subito nel cuore.

      Elimina
  3. Ahhhh la cantantessa! Mi piace un sacco perchè è una cantastorie. Sarà una scelta banale ma a me ogni volta incanta Fiori d'arancio.
    Mi ascolterò volentieri questa raccolta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è una scelta banale perché nessuna delle sue canzoni lo è, anche se molto popolari e conosciute. Ottima scelta :)

      Elimina
  4. Ciao!
    Ti ho nominata per il My World Award 2018, se vuoi partecipare ti lascio il link: https://unabuonalettura.blogspot.com/2018/06/my-world-award-2018_10.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e scusa per il ritardo della risposta. Non prometto nulla perché in questo periodo riesco a stare dietro al blog proprio poco ma farò di tutto per rispondere al tag :)

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina